la Copertina
di SDM
Il tema delle relazioni industriali sta tornando centrale. La rivoluzione delle fabbriche 4.0 impone la via della contrattazione di secondo livello e la sostanziale fine del contratto collettivo di lavoro. Una sfida per sindacato e imprese. E Pordenone – come nel passato con Electrolux – torna a farsi laboratorio

CONTINUA

Primo piano
di Luigi Copiello
Fine anni ’80. Mitici anni, quando si piantavano fagioli e nascevano fabbriche, c’era la piena occupazione e il Nordest tirava come una locomotiva.

Conobbe fama nazionale un piccolo imprenditore di Schio quando mise al cancello un cartello così: “Cerco abile fresatore, paga ottima, mensa in ristorante, aria condizionata in reparto”.

Aveva anticipato tutto e tutti: welfare e paga di competenza. Eppure era un’azienda 1.0 per dirla come ...

CONTINUA

Oggi sulla Stampa